Rimini - Meeting per l'Amicizia tra i popoli - Mostre -

24 - 30 agosto 2008
LOCATION Rimini
Mostra

DESCRIZIONE EVENTO:

L’ELENCO COMPLETO DELLE MOSTRE CHE ARRICCHIRANNO LA 59° EDIZIONE DEL METTING DELL’AMICIZIA TRAI POPOLI, IN PROGRAMMA PRESSO LA FIERA DI RIMINI DAL 24 AL 30 AGOSTO 2008

TUTTE LE MOSTRE SI PROTRARRANNO PER L’INTERA DURATA DELL’EVENTO


- ATMOSPHERA. REALTA’ E MITI DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

- I LUOGHI DELLA CRISTIANITA’ DUSTRUTTI, A CIPRO
La mostra, realizzata a Cipro, è costituita da una cinquantina di immagini fotografiche che raccontano la presenza della Chiesa a Cipro e la distruzione di essa ad opera dei turchi.

- DALL’AMICIZIA ALL’AZIONE, DALL’AZIONE ALL’AMICIZIA. GIUSEPPE TOVINI
In occasione del decennale della beatificazione di Giuseppe Tovini (1841-1897) il Meeting ricorda la figura di un protagonista della vita del movimento cattolico nella seconda metà dell’Ottocento

- L’AVVENTURA DEI PORTOGHESI NEL TEMPO DELLE SCOPERTE (1415 – 1580)
Nel Quattrocento e Cinquecento i Portoghesi si spingono alla scoperta di nuovi mondi.

- L’IMPOSSIBILE PRIMAVERA DI PRAGA. PRAGA 1968
Le immagini presenti in mostra, realizzate a Praga e in altri centri della Cecoslovacchia da diversi reporter durante l’invasione sovietica nell’agosto 1968, testimoniano lo
stridente contrasto tra un popolo che vuole la pace e un potere che deve imporsi con la violenza.

-ETEMENANKI: ALLA RICERCA DELLA TORRE DI BABALE

-LIBERTA’ VA CERCANDO, CH’è SI CARA. VIGILANDO REDIMERE
Il riconoscimento del peccato e la richiesta di perdono agli uomini e a Dio segnano l’inizio di un cammino di redenzione. La mostra vuole raccontare questi fatti di vita nuova giungendo a porre interrogativi sul ruolo della detenzione in Italia rispetto a una funzione rieducativa costituzionale spesso disattesa.

-MISURARE IL DESIDERIO INFINITO. LA QUALITA’ DELLA VITA

-NON MUOIO NEMMENO NEANCHE SE MI AMMAZZANO. L’AVVENTURA UMANA DI GUARESCHI

-QUANDO BELTA’ SPLENDEA. LA POESIA DI GIACOMO LEOPARDI
La mostra intende far riscoprire l’opera poetica di Leopardi attraverso una selezione di testi e immagini.

-VIVERE SENZA MENZOGNA. Solženicyn
Attraverso la sua opera si vuole portare alla luce una condizione sociale drammaticissima. La mostra è incentrata su “Arcipelago GULag”, libro concepito e scritto da Solženicyn come testimonianza corale dei destini di un intero popolo.
RICERCA OFFERTE

OFFERTE

Tutte le offerte »
CHE TIPO DI VACANZA CERCHI?